La terza edizione di Terra Next: l’acceleratore dedicato alla bioeconomia

Bando aperto
Scade il 8 Marzo 2024
Napoli, IT
CANDIDATI
Innovation Center, Open Innovation, Innovation, startup

Terra Next è il programma di accelerazione per startup e PMI innovative operanti nel settore della bioeconomia. È progettato su un asse temporale di 3 anni e ogni anno viene lanciato un percorso di accelerazione al fine di selezionare fino a un massimo di 10 startup. Le startup e PMI innovative ricercate in questa terza call operano nei settori della Nutraceutica integrata, Circular & bio-materiali e Agricoltura rigenerativa. Le società interessate avranno tempo fino all'8 marzo 2024 per candidarsi.

locandina terra next seconda edizione locandina terra next seconda edizione

A conclusione della fase di candidatura, la commissione di valutazione di Terra Next selezionerà fino a 10 startup e PMI innovative che accederanno al programma di accelerazione, beneficiando di un investimento iniziale e di un percorso di 3 mesi con base a Napoli, presso il Campus di San Giovanni a Teduccio dell’Università Federico II, durante il quale avranno l’opportunità di crescere attraverso mentorship, formazione, networking e momenti di approfondimento frontale dedicati al consolidamento della value proposition e del modello di business, alla validazione tecnica e alla prototipazione delle soluzioni, al supporto al go-to-market e al fundraising

L’acceleratore ha finora ricevuto 263 candidature italiane e internazionali nelle due prime edizioni e selezionato 15 startup nelle quali ha già investito complessivamente 1,5 milioni di euro, attraverso i ticket di accelerazione.

Frutto dell’iniziativa di CDP Venture Capital, Terra Next – che è parte della Rete Nazionale Acceleratori CDP, network presente su tutto il territorio nazionale – vede la partecipazione di Intesa Sanpaolo Innovation Center in qualità di co-ideatore e promotore e il supporto di Cariplo Factory, che gestisce operativamente il programma. 

L’acceleratore, che beneficia del patrocinio del Ministero dell'ambiente e della sicurezza energetica, coinvolge i corporate partner Pastificio Garofalo (core partner), Gruppo Getra, Gruppo Nestlé e Novamont, che forniscono il loro contributo in termini di know-how, asset e network per lo sviluppo delle startup, e le imprese Aristea, Nolanplastica, Selepack e Tecno, member di Terra Next. Il programma, inoltre, prevede il coinvolgimento di partner scientifici, quali l’Università Federico II di Napoli, il Campania Digital Innovation Hub, il Cluster Italiano della Bioeconomia Circolare SPRING, il centro di innovazione deep tech Materias, il centro studi S.R.M. - Studi e Ricerche per il Mezzogiorno

Proprio grazie alla collaborazione di questi partner, le startup selezionate potranno creare sinergie con soggetti industriali nel settore della bioeconomia, già eccellenza del made in Italy.

Target

AGRICOLTURA RIGENERATIVA 

  • soluzioni per lo studio dei suoli e il miglioramento della sua qualità 
  • tool per il miglioramento delle coltivazioni sia in ottica software/hardware (droni UAV o terrestri) che tramite tecnologie biotech
  • soluzioni per la valorizzazione di rifiuti e scarti in ottica circolare 

NUTRACEUTICA INTEGRATA 

  • nuovi metodi di formulazione e matrici innovative 
  • alimenti e prodotti innovativi per il benessere della persona, del bambino, degli animali 
  • alimenti medicali (food as medicine) mirati e personalizzati 

CIRCULAR & BIO-MATERIALS 

  • soluzioni innovative per il packaging primarione secondario
  • soluzioni atte al miglioramento della riciclabilità dei materiali e tecnologie per la realizzazione di nuovi bio-materiali 
  • soluzioni circolari per applicazioni industriali e biomateriali avanzati ricavati dalla valorizzazione di scarti e biomasse

Timeline

16 GENNAIO - 08 MARZO 2024
01/16- 03/08

Raccolta candidature

MARZO-MAGGIO
03/2024-05/2024

Selezione Startup

 

MAGGIO
05/2024

Selection Day

SETTEMBRE
09/2024

Kick- off programma di accelerazione

DICEMBRE
12/2024

Demo Day